fbpx

La griglia della Terra e le linee dell’Intento

Luogo del seminario: Pian della Castagna, Bosio (AL)

Data: 3-4-5 Novembre

Una premessa: ogni seminario è un evento unico e irripetibile. I fattori che dettano il vero lavoro interiore che sarà svolto sono: l’Energia, il contributo delle guide che ci accompagnano, il momento che stiamo vivendo e soprattutto i partecipanti. In questo senso a chi mi chiede se “questo è il seminario giusto per me”, rispondo ogni volta che quando arrivi è sempre il momento giusto, perché la confluenza dei fattori funziona sempre e non è mai casuale. Viaggiamo tutti sulle sincronicità. Il tema è importante, e gli insegnamenti ci accompagnano ad ogni passo, ma entrambi sono solo un veicolo per portarti verso il passaggio evolutivo che stai cercando. Ed accadrà perché gli stai andando incontro.

✔️ Uno degli insegnamenti più importanti che ho ricevuto dalla Tradizione riguarda certamente la consapevolezza del collegamento che abbiamo, o che dovremmo avere, con la Terra.

Essa costituisce il nostro ‘primo anello del potere’, il primo confronto con la determinazione, l’intento, la volontà e l’amore di Essere!

Solo recuperando e riattivando una connessione profonda e autentica (energeticamente) con la Terra ci sentiamo veramente bene in questa incarnazione. In fin dei conti noi non siamo nient’altro che suoi ospiti, e le regole che abbiamo dimenticato sono le regole del pianeta, quelle dell’accordo con la Vita e le forze del pianeta.

Inoltre gli intenti personali che abbiamo sono veramente efficaci solo quando si muovono sulle linee che in qualche modo la Terra stessa ha per la sua e la nostra evoluzione.

Quindi la prima cosa da fare davanti a disagi, difficoltà, senso di non realizzazione e altro è chiedersi quale sia il proprio grado di collegamento alla griglia della Terra e verificarlo energeticamente.

Il pianeta è un’energia vivente e consapevole, con un’immensa quantità di potenziali e misteri. Vi possiamo accedere umilmente e spostandoci nel Sentire più sottile, il linguaggio preferito dalla Natura di Gaia.

Ciò avviene innanzitutto attraverso il corpo, e poi attraverso l’interiorizzazione, attraverso i passi di consapevolezza che gli sciamani e i guaritori di ogni tempo ci hanno lasciato, e le pratiche di connessione che condividiamo nella tribù.

E’ proprio attraverso l’energia sostenente del gruppo nel seminario che riusciamo ad attivare in noi una consapevolezza diversa, quella che diciamo dell’Io magico, e connetterci scoprendole possibilità uniche: come le linee del Drago e la griglia degli intenti.

In quei misteri sottili ritroviamo noi stessi, perché essi rispecchiano parti del nostro Sé e dimensioni dello spirito che abbiamo dimenticato. Ci portano energia, ci liberano, ci guariscono e ci danno risposte nascoste che non potevamo trovare con la mente dell’io ordinario, o io psicologico.

Riconnettersi alle linee della Terra dona in effetti una sensazione di pace, di bene interiore e di determinazione-potere nel perseguire non solo uno scopo personale, ma un Intento più grande a cui apparteniamo e che possiamo cavalcare qui sul pianeta che ci accoglie per portarlo poi nelle nostre vite.

Per tutte le informazioni, controlla la pagina Seminari e Accademia qui: ci trovi tutti i dettagli uguali per ogni incontro.

Per iscriverti e per prenotare una telefonata conoscitiva con Roberto in cui condividere il tuo momento contattaci tramite il pulsante Whatsapp a destra, inviando una mail a info@risvegliailtuosogno.it, chiamando il 3298828257 o compilando il Form contatti.

Grazie

Data

03 - 05 Novembre 23
Expired!

Ora

17:00 - 14:00

Prossimi Eventi

Marzo 2024
Aprile 2024
Maggio 2024
Giugno 2024
Luglio 2024
Agosto 2024
Nessun evento trovato!

Lascia un commento

Risveglia il tuo sogno è un progetto di  Roberto Giordano.
Professionista ai Sensi della Legge n.4 del 14/01/2013
P.IVA 03667431203 – Privacy e cookie policy

Aggiorna le tue preferenze di tracciamento della pubblicità


Disclaimer: I contenuti e le opinioni di questo sito sono intese a carattere divulgativo e intendono solo condividere l’esperienza personale dell’autore. Roberto Giordano non è un medico, né uno psicologo o psicoterapeuta. Per qualsiasi tipo di disturbo o difficoltà personale rivolgiti al tuo medico curante.